Isola di Ponza

Isola di Ponza

L’isola di Ponza è la maggiore dell’arcipelago Ponziano. Le isole più vicine sono Palmarola e Zannone.

L’isola è lunga poco più di 7 chilometri ed è stretta, nel punto minimo, solo circa 200 metri. La sua forma a mezzaluna, insieme alla famosa spiaggia di Chiaia di Luna, la fa definire anche l’isola lunata.

Appena si sbarca con le navi ci si trova a Ponza centro o porto dove sono concentrati tutti i principali servizi e attività dell’isola. A poche centinaia di metri dal centro e dopo aver attraversato due storici tunnel si arriva al borgo di Santa Maria. E’ uno splendido e coloratissimo borgo. Le Forna, che si snocciola in altri piccoli quartieri che occupa tutta la zona nord dell’isola. Le Forna è il tipico villaggio di pescatori con strade che si districano tra edifici e muri a secco.

 

 

L’isola è caratterizzata da una poca urbanizzazione lasciando ampie zone completamente coperte da macchia mediterranea. Per tale caratteristica l’Unione Europea ha inserito l’isola di Ponza nel progetto Natura 2000. Tutto il territorio è SIC, Sito di Importanza Comunitaria, e ZPS, Zona di Protezione Speciale. Inoltre, da qualche anno, Legambiente le assegna 4 vele per l’altissima qualità del mare.

Ponza hotel ponza diving ponza booking ponza booking ponza airbnb visitponza

visitponza visitponza